Breaking news
FONTE: MF - DJ NEWS
10:2122-10-2021
STORIE DI BORSA: B.Cucinelli, hold confermati dopo ricavi trim.
10:1322-10-2021
STORIE DI BORSA: Danieli +2,8%, prospettive sempre positive
09:0922-10-2021
EUROBORSE: aperture di Francoforte, Londra, Parigi e Madrid
08:2422-10-2021
BORSE UE: azionario atteso positivo in partenza
08:1722-10-2021
BORSA: commento di preapertura
08:0022-10-2021
BORSE SUD AMERICA: le chiusure degli indici di ieri (DJ)
08:0022-10-2021
Borse Usa: chiusure di ieri di Dow Jones, S&P 500 e Nasdaq
08:0022-10-2021
L'agenda di oggi
08:0022-10-2021
Mercati: i dati macro italiani ed esteri di oggi
11:4621-10-2021
MARKET TALK: azionario tema centrale anche in 4* trim. (sentiment)
10:5921-10-2021
BORSA: equity debole, bene le utility
10:3721-10-2021
STORIE DI BORSA: Intermonte, debutto in rally su Aim
10:2821-10-2021
STORIE DI BORSA: equity cauto, focus su trimestrali e sussidi
09:2921-10-2021
BORSA: avvio in calo per l'azionario europeo
09:0621-10-2021
EUROBORSE: aperture di Francoforte, Londra, Parigi e Madrid
08:2621-10-2021
BORSE UE: avvio visto debole per le piazze europee
08:1721-10-2021
BORSA: commento di preapertura
08:0121-10-2021
BORSE SUD AMERICA: le chiusure degli indici di ieri (DJ)
10:2122-10-2021
STORIE DI BORSA: B.Cucinelli, hold confermati dopo ricavi trim.

MILANO (MF-DJ)--Hold confermati su B.Cucinelli dopo i dati sui ricavi nel terzo trimestre 2021.

Jefferies (hold, prezzo obiettivo a 45 euro) parla di rilevazioni molto solide ed evidenzia che la "guidance" sui ricavi nell'intero 2021 "è stata alzata e" che "l'outlook rassicura".

Equita Sim ha alzato il prezzo obiettivo da 44 a 46,5 euro, confermando la raccomandazione hold. "Vendite del terzo trimestre sopra le attese. Societá piú ottimista sul fatturato, ma non sui margini. Stime 2021-2023 invariate", spiegano gli analisti.

Nel dettaglio, ricorda Equita, la guidance sul fatturato 2021 è stata alzata dal +20% al +25% rispetto al 2020 (+12% rispetto al 2019 dal precedente incremento atteso inferiore al 10%).

"B.Cucinelli offre anche nel breve una buona visibilitá sui ricavi grazie al portafoglio ordini e alla ridotta esposizione alla Cina (meno del 15% del fatturato rispetto al 20-25% per i peer), ma una piú lenta ripresa della redditivitá e valutazioni elevate", concludono gli analisti.

Anche Kepler Cheuvreux conferma la raccomandazione hold, con prezzo obiettivo a 45 euro su B.Cucinelli. I ricavi del terzo trimestre sono stati dell'1% superiori alle stime degli esperti e del 2% sopra il consenso di mercato. "Confermiamo le nostre previsioni e ribadiamo la nostra visione neutrale, dato il consistente premio rispetto al settore" a cui scambia il titolo, spiega Kepler Cheuvreux.

Nel terzo trimestre del 2021 B.Cucinelli ha registrato ricavi netti pari a 188,8 milioni di euro, in crescita del 12,5% rispetto al pari periodo del 2019.

pl

paola.longo@mfdowjones.it

(fine)

MF-DJ NEWS

2210:21 ott 2021

10:1322-10-2021
STORIE DI BORSA: Danieli +2,8%, prospettive sempre positive

MILANO (MF-DJ)--Danieli corre a piazza Affari (+2,8%) di riflesso alle indicazioni sulle prospettive future del gruppo, mentre gli analisti confermano i loro giudizi positivi sul titolo.

Equita Sim ad esempio lascia invariato il suo buy, con un prezzo obiettivo a 36 euro, grazie proprio alla positive prospettive del business e del forte posizionamento competitivo.

L'evento di presentazione del bilancio 2021, precisano gli esperti, ha

confermato le indicazioni positive sulle prospettive del business.

Per quanto riguarda le attivitá di Plant-making, la transizione ecologica del settore siderurgico è irreversibile con Danieli che ha giá un`ampia offerta di tecnologie green (importante vantaggio competitivo rispetto ai concorrenti), mentre per le attivitá Steel-Making è sempre piú rilevante la dimensione europea della societá. Si valutano nuovi investimenti (greenfield/M&A) con focus su materie prime e prodotto finito (anche attraverso potenziali partnership). Necessari 6-8 mesi per valutare le opzioni sul tavolo e prendere una decisione.

Equita inoltre segnala che l'obiettivo di medio periodo del gruppo è di raggiungere i 4 mld euro di fatturato con oltre 400 mln euro a livello di Ebitda.

"Confermiamo le stime 2022-24 che a livello consolidato sono coerenti con la guidance mentre scontano soprattutto nel 2023 un maggiore contributo della divisione Plant-Making su cui riteniamo che l'accelerazione di ordini green e ad alto contenuto tecnologico" sia di supporto "per un`espansione piú rapida dei margini e un minore contributo dello steel-making su cui preferiamo adottare un approccio piú conservativo considerando la minor visibilitá del business", precisano ancora gli esperti.

Gli analisti di Intesa Sanpaolo evidenziano invece come i target

finanziari annunciati dal gruppo siano nella parte alta del consensus.

Rating e tp in revisione.

fus

(fine)

MF-DJ NEWS

2210:13 ott 2021

09:0922-10-2021
EUROBORSE: aperture di Francoforte, Londra, Parigi e Madrid

MILANO (MF-DJ)--Questi i valori degli indici principali delle Borse di Francoforte, Londra, Parigi e Madrid dopo i primi scambi:


		
  - Francoforte   Dax          15.510,70   punti  (+0,24%)
  - Londra        Ftse 100      7.194,90   punti  (+0,04%)
  - Parigi        Cac 40        6.724,37   punti  (+0,57%)
  - Madrid        Ibex-35       8.920,50   punti  (-0,27%) 

		

 

lus

(fine)

MF-DJ NEWS

2209:09 ott 2021

08:2422-10-2021
BORSE UE: azionario atteso positivo in partenza

MILANO (MF-DJ)--L'azionario europeo e' visto positivo in avvio di giornata.

Il gigante immobiliare cinese Evergrande ha pagato gli interessi dei bond arrivati a maturazione circa un mese fa, alla vigilia della scadenza del periodo di grazia.

Il focus resta poi sempre sulla stagione delle trimestrali societarie e sul tema dell'inflazione.

Sul fronte dei dati macro, si attendono i Pmi manifatturiero e servizi di ottobre di Francia (09h15), Germania (09h30) e dell'intera Eurozona (10h00). Alle 15h45 verranno resi noti i Pmi statunitensi.

pl

(fine)

MF-DJ NEWS

2208:24 ott 2021

08:1722-10-2021
BORSA: commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--Avvio di seduta visto sopra la parita' per le principali piazze europee.

Ieri, segnala un analista di una casa d'affari londinese, l'S&P 500 ha segnato nuovi record, sostenuto dalle trimestrali societarie oltre le attese.

Inoltre, il gigante immobiliare cinese Evergrande ha ripagato il coupon dei bond arrivati a maturazione circa un mese fa, alla vigilia della scadenza del periodo di grazia oltre il quale avrebbe dovuto dichiarare la bancarotta.

Sul fronte dei dati macro, si attendono i Pmi manifatturiero e servizi di ottobre di Francia (09h15), Germania (09h30) e dell'intera Eurozona (10h00). Alle 15h45 verranno resi noti i Pmi statunitensi. In serata focus sulla decisione di S&P sul rating dell'Italia.

A piazza Affari da seguire Stellantis, che ha stipulato con Samsung SDI un memorandum d'intesa per la creazione di una joint venture mirata alla produzione di celle e moduli batteria per il Nord America.

Nel comparto del lusso, si segnala B.Cucinelli, che ieri a mercato chiuso ha reso noti i dati sui ricavi nel terzo trimestre 2021.

pl

(fine)

MF-DJ NEWS

2208:17 ott 2021

08:0022-10-2021
BORSE SUD AMERICA: le chiusure degli indici di ieri (DJ)

MILANO (MF-DJ)--Le chiusure degli indici azionari di ieri del Sud America:


		
Indice                       Chiusura   Var. punti  Var.%  Var. da 1/1
Buenos A     S&P MERVAL       86795.26   -260.40    -0.30  +69.43     
Mexico C     S&P/BMV IPC      52020.05   -278.15    -0.53  +18.05     
Santiago     S&P IPSA          2667.86     10.47     0.39   -6.64     
Sao Paulo    BOVESPA         107735.01  -3051.42    -2.75   -9.48      

		

 

lus

(fine)

MF-DJ NEWS

2208:00 ott 2021

08:0022-10-2021
Borse Usa: chiusure di ieri di Dow Jones, S&P 500 e Nasdaq

MILANO (MF-DJ)--Questi i valori delle chiusure degli indici Dow Jones, Nasdaq Composite e S&P 500 di ieri:


		
  - Dow Jones               35.603,08  (-0,02%)
  - Nasdaq Composite        15.215,70  (+0,62%)
  - S&P 500                  4.549,78  (+0,30%) 

		

 

lus

(fine)

MF-DJ NEWS

2208:00 ott 2021

08:0022-10-2021
L'agenda di oggi

MILANO (MF-DJ)--Questi gli appuntamenti economici, finanziari e politici piú rilevanti di oggi:

Venerdì 22 ottobre

FINANZA

--

CDA

BB Biotech, Sogefi, TrenDevice SpA

ASSEMBLEE

--

ECONOMIA E POLITICA

Milano 10h00 Giornata conclusiva del Milano Festival delle

Assicurazioni. Terza edizione 2021. 'Assicurare & proteggere lo sviluppo

in un mondo piu' fragilè. L'evento sará trasmesso in diretta sul canale

televisivo Class CNBC (canale 507 sky), in streaming sul sito di Milano

Finanza e accessibile tramite la piattaforma Zoom

Roma 10h30 Stati Generali della previdenza dei liberi professionisti.

Intervengono il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, Claudio Descalzi ad

Eni; Carlo Messina Ceo Intesa Sanpaolo, Renato Ravanelli ad F21, Marco

Sesana ad Generali Italia. Villa Miani, via Trionfale 151

12h00 Evento '4 Weeks 4 Inclusion'. Intervengono Roberto Fico,

Presidente della Camera dei Deputati, Elena Bonetti, Ministra per le Pari

Opportunitá e la Famiglia, Salvatore Rossi, Presidente di Tim, Laura

Nurra, Direttore Risorse Umane di American Express Italia, Ernesto Ciorra,

Head of Innovability di Enel e Paola Angeletti, Chief Operating Officer di

Intesa Sanpaolo. Alle 17h00 Maurizio Landini Segretario Generale CGIL,

Luigi Sbarra, Segretario Generale CISL, Pierpaolo Bombardieri Segretario

Generale UIL

14h00 Fiumefreddo Bruzio (CS): Piccolo Festival della Microfinanza.

Giornata di educazione finanziaria. Con Mario Baccini, presidente

dell'Ente nazionale del microcredito.

Napoli 14h50 36* Convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria di

Capri. Interverranno, tra gli altri, Carlo Bonomi, Presidente di

Confindustria; Fabiana Dadone, Ministro per le Politiche Giovanili;

Francesco De Santis, Vice Presidente per la Ricerca e lo Sviluppo; Luigi

Di Maio, Ministro per gli Affari Esteri (in collegamento); Riccardo Di

Stefano, Presidente Giovani Imprenditori; Daniele Franco, Ministro

dell'Economia; Mariastella Gelmini, Ministro per gli Affari regionali;

Giancarlo Giorgetti, Ministro dello Sviluppo Economico (videomessaggio);

Vito Grassi, Presidente del Consiglio delle Rappresentanze Regionali e per

le Politiche di Coesione Territoriale; Luigi Gubitosi, Vice Presidente per

il Digitale; Andrea Orlando, Ministro per il Lavoro e le Politiche

Sociali; Luigi Sbarra, Segretario Generale Cisl; Maurizio Stirpe, Vice

Presidente per il Lavoro e le Relazioni industriali. Presso Stazione

Marittima

FINANZA INTERNAZIONALE

FRANCIA

CDA Air Liquide, Renault

ASSEMBLEE

--

GERMANIA

CDA

--

ASSEMBLEE

--

SPAGNA

CDA

--

ASSEMBLEE

--

REGNO UNITO

CDA London Stock Exchange, Intercontinental Hotels

ASSEMBLEE

--

STATI UNITI

CDA

--

ASSEMBLEE

--

ECONOMIA INTERNAZIONALE

Bruxelles 09h00 Consiglio europeo. Discussioni su insegnamenti tratti

dal Covid-19, sulla trasformazione digitale, sulle misure da adottare per

affrontare l'aumento dei prezzi dell'energia, sulla migrazione, sulla

politica commerciale dell'Ue e sulle prossime riunioni internazionali, tra

cui la Cop26. Seguirá conferenza stampa del presidente del Consiglio

europeo, Charles Michel, e della presidente della Commissione Ue, Ursula

von der Leyen.

red/ds

(fine)

MF-DJ NEWS

2208:00 ott 2021

08:0022-10-2021
Mercati: i dati macro italiani ed esteri di oggi

MILANO (MF-DJ)--Questi i dati macro-economici attesi per oggi sulla base delle indicazioni della Direzione Centrale Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo:

VENERDI' 22 OTTOBRE

*GIAPPONE

01h30 - inflazione settembre

(precedente: -0,4% a/a)

- inflazione core settembre

(precedente: inv. a/a;

consenso: +0,1% a/a)

02h30 - Pmi manifatturiero ottobre preliminare

(precedente: 51,5 punti)

*GRAN BRETAGNA

08h00 - vendite al dettaglio settembre

(precedente: -0,9% m/m, inv. a/a)

*FRANCIA

09h15 - Pmi manifatturiero ottobre preliminare

(precedente: 55 punti;

previsione: 54,5 punti)

- Pmi servizi ottobre preliminare

(precedente: 56,2 punti;

previsione: 55,5 punti)

*GERMANIA

09h30 - Pmi manifatturiero ottobre preliminare

(precedente: 58,4 punti;

previsione: 56,7 punti;

consenso: 56,9 punti)

- Pmi servizi ottobre preliminare

(precedente: 56,2 punti;

previsione: 55,2 punti;

consenso: 55 punti)

*EUROZONA

10h00 - Pmi composito ottobre preliminare

(precedente: 56,2 punti;

previsione: 55,3 punti;

consenso: 55,2 punti)

- Pmi manifatturiero ottobre preliminare

(precedente: 58,6 punti;

previsione: 57,4 punti;

consenso: 57,5 punti)

*GRAN BRETAGNA

10h30 - Pmi manifatturiero ottobre preliminare

(precedente: 57,1 punti)

- Pmi servizi ottobre preliminare

(precedente: 55,4 punti)

*USA

15h45 - Pmi manifatturiero ottobre preliminare

(precedente: 60,7 punti;

previsione: 60,9 punti)

- Pmi servizi ottobre preliminare

(precedente: 54,9 punti;

previsione: 55,2 punti)

*E' prevista la riunione del Consiglio europeo

*Alle 10h00 è prevista la pubblicazione della Survey of Professional

Forecasters della Bce

*Alle 12h30 è attesa la decisione sui tassi della Banca centrale russa

*Alle 15h00 è prevista la pubblicazione del Bollettino Economico

trimestrale di Bankitalia

*Alle 16h00 è atteso il discorso di Daly (Fed)

*E' attesa la decisione di S&P sul rating dell'Italia

lus

(fine)

MF-DJ NEWS

2208:00 ott 2021

11:4621-10-2021
MARKET TALK: azionario tema centrale anche in 4* trim. (sentiment)

MILANO (MF-DJ)--Ftse Mib -0,27% a 26.509 punti. "L’azionario rimane il tema centrale anche per il quarto trimestre. I premi al rischio, seppur variabili, continuano a favorire il mercato equity contro bond. Le manovre straordinarie di politica monetaria e fiscale sono il sostegno necessario alla ripresa ciclica che ci attendiamo per il 2021 e che si conferma negli utili aziendali. I temi core rimangono quelli di fine 2020, rotazione settoriale growth rispetto a value, appetito per i dividendi, ripresa ciclica che favorisce le small-mid cap. Leggero sovrappeso dell’equity Italia per privilegiare il pick-up delle small-mid cap domestiche", spiegano gli esperti di Banca Aletti, banca private e investment center del gruppo Banco Bpm.

pl

(fine)

MF-DJ NEWS

2111:46 ott 2021

10:5921-10-2021
BORSA: equity debole, bene le utility

MILANO (MF-DJ)--Le principali piazze europee proseguono la seduta sotto la parità con Milano che segna -0,25%, Parigi -0,39%, Francoforte -0,15% e Londra -0,32%.

A pesare sul sentiment del mercato da un lato le preoccupazioni circa le difficoltá finanziarie del gigante immobiliare cinese Evergrande, dall'altro i timori sull'inflazione.

A piazza Affari in rialzo le utility tra cui Italgas (+0,65%), Snam (+0,41%), A2A (+0,45%), Hera (+0,42%) e Terna (+0,31%).

In deciso calo il settore bancario: Bper -1,49%, Banco Bpm -1,42%, Unicredit -1,22%, Intesa Sanpaolo -0,73%, B.Mps -0,09%, B.P.Sondrio -1,28%.

Nel resto del listino in rally Wiit (+6,53% a 30,68 euroi) promossa da Intesa Sanpaolo da add a buy con un prezzo obiettivo che e' salito da 28,5 a 35 euro.

In luce Igd (+3,48%) che ha siglato con ICG's Sale & Leaseback Fund un accordo per la cessione di un portafoglio di ipermercati e supermercati "stand alone" per un valore di 140 mln euro, in linea con il book value al 30 giugno.

Da notare Class E. ora sospesa con un +11,41% teorico dopo il +24,43% della vigilia.

Sull'Aim brilla ReeVo (+2,61%) dopo che il gruppo ha siglato un accordo della durata di tre anni con Cy4Gate (+5,04%) in cui ReeVo erogherá servizi Cloud e Cyber Security e Cy4Gate svilupperá e fornirá tecnologie a tutela della sicurezza cibernetica tramite il suo prodotto di punta, RTA.

cm

(fine)

MF-DJ NEWS

2110:59 ott 2021

10:3721-10-2021
STORIE DI BORSA: Intermonte, debutto in rally su Aim

MILANO (MF-DJ)--Debutto in rally sull'Aim Italia per Intermonte Partners, che balza del 12,14% a 3,14 euro.

La holding di controllo di Intermonte Sim, Investment Bank indipendente specializzata in intermediazione istituzionale, ricerca, capital markets, M&A e advisory sul mercato italiano, è stata ammessa a piazza Affari a seguito del perfezionamento del collocamento di 13.062.500 azioni ordinarie, poste in vendita da oltre 60 azionisti di Intermonte.

Il flottante è pari a circa il 36,1% del capitale prima dell'eventuale esercizio dell'opzione greenshoe e a circa il 38% del capitale in caso di integrale esercizio della stessa. Il prezzo di collocamento delle azioni è stato pari a 2,8 euro per azione.

Quello di Intermonte e' il secondo debutto di successo in pochi giorni sull'Aim, dopo lo sbarco di Destination Italia, la prima Travel Tech italiana specializzata nel turismo incoming di qualitá verso l'Italia.

Nel frattempo Defence Tech Holding, a capo di un gruppo tra i principali leader nel settore della Cyber Security, dei big data, dell'intelligence, dello spazio e della difesa nazionale, ha avviato le attivitá di bookbuilding connesse al processo di ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie su Aim.

Il gruppo Defence Tech nel 2020 ha generato un fatturato superiore a 17 mln euro, in crescita rispetto al 2019 nonostante la pandemia globale da Covid-19. Nello stesso periodo l'Ebitda adjusted è risultato pari a 3,5 mln. Al 30 giugno 2021 il gruppo ha registrato un fatturato pari a 9,6 mln e un Ebitda adjusted giá pari a 3,5 milioni in soli sei mesi.

Il Cda ha fissato l'intervallo di prezzo tra un prezzo minimo di 3,30 euro per azione e un prezzo massimo di 4 euro per azione, equivalente ad un equity value pre-money compreso tra circa 60,7 milioni e 73,6 milioni, con un flottante pari a circa il 30%.

A servizio della quotazione è previsto un collocamento istituzionale rivolto a investitori qualificati italiani ed esteri e investitori istituzionali esteri. Il collocamento istituzionale sará composto da azioni rivenienti da un aumento di capitale a pagamento, con esclusione del diritto di opzione, per un importo pari a 25 milioni.

Le attivitá di bookbuilding termineranno il 26 ottobre, salvo proroga o chiusura anticipata, con debutto previsto il 29 ottobre.

A novembre invece sbarcherá su Aim Racing Force Spa, societá capogruppo di Racing Force Group, uno dei leader mondiali nel settore delle attrezzature per la sicurezza negli sport motoristici. Il gruppo dispone di una vasta gamma di prodotti che vanno da caschi, tute, guanti e scarpe a sedili, cinture di sicurezza, rollbar, volanti, estintori e sistemi di comunicazione. Tutti i prodotti del Gruppo sono commercializzati con i marchi OMP, Bell Helmets, ZeroNoise e Racing Spirit.

pl

(fine)

MF-DJ NEWS

2110:37 ott 2021

10:2821-10-2021
STORIE DI BORSA: equity cauto, focus su trimestrali e sussidi

MILANO (MF-DJ)--Prosegue la fase interlocutoria dell'azionario europeo. Milano segna un -0,23%.

Prevale la cautela alla luce del tema Evergrande; sullo sfondo, l'attenzione resta sull'andamento della pandemia e sull'aumento dei prezzi dell'energia e delle materie prime, con conseguente impatto sull'inflazione.

Il focus resta sempre sulle trimestrali: finora, sottolinea Michael Hewson, Chief Market Analyst di CMC Markets, sono state incoraggianti, ma l'aumento dei costi dell'energia e delle materie prime potrebbe penalizzare i dati dell'ultimo trimestre dell'anno.

Ad ogni modo, "nonostante i timori sul ciclo economico, le cifre di crescita del Pil per il 2021 rimangono molto positive con il 5,9% in America e il 5% in Europa come stimato dalle Banche Centrali. È normale, infatti, che in una fase di metá ciclo si osservino tassi di crescita inferiori rispetto alle fasi iniziali di espansione economica. Riteniamo quindi che siamo ancora lontani dal rischio di stagflazione. La possibilitá di cadere in uno scenario di stagflazione è prematura e irrealistica, soprattutto considerando i dati macro", afferma Gianluca Ungari, Head of Portfolio Management Italy di Vontobel.

Sul fronte dei dati macro, si segnalano dagli Usa alle 14h30 le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione e l'indice Fed Filadelfia di ottobre, mentre alle 16h00 verrá reso noto il superindice di settembre. Passando all'Eurozona, sempre alle 16h00 è in agenda l'indice di fiducia dei consumatori a ottobre.

"Le Banche Centrali e i Governi hanno dato prova negli ultimi due anni di aver agito in modo corretto (anche se non sempre tempestivo). Non ci sono fondati motivi per i quali non dovrebbero continuare a farlo. I mercati ne hanno preso atto", sottolinea Antonio Tognoli, Responsabile Equity Research di Integrae Sim.

"La riduzione della disoccupazione è uno degli obiettivi della Fed e dell’Amministrazione Usa. La politica economica pre-pandemia, come ha avuto modo di precisare la Yellen, aveva portato il tasso di disoccupazione al 3,5%, quindi al di sotto il livello medio del 5% indicato dagli economisti come rappresentativo dell’economia Usa, senza che questo generasse spinte inflazionistiche. I dati del mese scorso indicano che l’obiettivo del 5% è stato raggiunto, ma non ci sono indicazioni che la Fed e l’Amministrazione Usa siano intenzionati a raggiungere nuovamente al livello pre-pandemia. Del resto, ci sono alcune differenze di non poco conto tra il 5% di oggi e il 3,5% del 2019: le spinte salariali (nell’ultimo anno le retribuzioni Usa calcolate utilizzando la parità del potere d’acquisto sono cresciute del 4,5%), che si fanno sempre più concrete e aprono la strada ad un aumento generalizzato dei prezzi, l’energia il cui prezzo non accenna a diminuire (che ha raggiunto livelli che non si vedevano dal 2008) e quello delle materie prime, sempre più scarse", commenta l'esperto.

"In altre parole", spiega Tognoli, "la differenza è l’inflazione, che appare oggi molto più insidiosa del 2019, perché arriva da tutte le componenti produttive: lavoro, energia e materie prime. E ben presto, potrebbero arrivare anche dal costo del capitale (secondo Powell, la Fed sarebbe pronta ad aumentare i tassi nella seconda parte del 2023, una volta finito il tapering). Le imprese dovranno quindi fare i conti con crescenti costi dei fattori produttivi. Questo genera una crescita dei prezzi di vendita di beni e servizi che a loro volta interagiscono con i costi di produzione di altri beni e servizi, influenzandosi reciprocamene. Il risultato finale è una spirale di crescita di costi e prezzi che si autoalimenta. Difficile che in questo scenario le imprese siano in grado di mantenere i profitti".

Per Tognoli c'e' comunque "ancora tempo per evitare questo scenario", ma "occorre una manovra a tenaglia, in prima battuta politica (non è un mistero che la Cina abbia fatto incetta di materie prime sostenendone i prezzi e che l’arrivo del petrolio iraniano sul mercato ridurrebbe l’incremento dei prezzi energetici) che agisca sul lato dell’offerta in modo da consentire una minore spinta inflazionistica da costi. Allo stesso tempo, occorre agire sul lato della domanda. In primis le Banche centrali dovrebbero ridurre la qualità di moneta in circolazione (e con l’avvio del tapering questo è stato deciso) e in seconda battuta occorrerebbe cercare di non far aumentare troppo i salari, altrimenti aumenterebbero i consumi. Anche la politica fiscale può concorrere al controllo dell’inflazione", cosi' come la spesa pubblica.

pl

paola.longo@mfdowjones.it

(fine)

MF-DJ NEWS

2110:28 ott 2021

09:2921-10-2021
BORSA: avvio in calo per l'azionario europeo

MILANO (MF-DJ)--Partenza sotto la parità per le principali piazze europee su cui pesano le preoccupazioni circa le difficoltá finanziarie del gigante immobiliare cinese Evergrande: Milano -0,56%, Parigi -0,48%, Francoforte -0,44%, Londra -0,46%.

Sullo sfondo, il focus resta sulle trimestrali, sull'andamento della pandemia e sull'aumento dei prezzi dell'energia e delle materie prime.

A piazza Affari in rialzo Diasorin (+1,83%) e Italgas (+0,97%). Bene i titoli del comparto del lusso tra cui Moncler (+0,33%), B.Cucinelli (++2,29%), S.Ferragamo (+1,56%) e Tod'S (+0,81%).

In netto calo gli industriali: Pirelli -1,38%, Stellantis -1,19%, Cnh I. -1,02%, Leonardo Spa -0,79%, Ferrari -0,73%, B.Unicem -0,59%.

Da segnalare Falck R. (-0,11% a 8,71 euro), ieri balzata del 13,8% dopo che Infrastructure Investments Fund (IIF) ha raggiunto un accordo per l'acquisto della partecipazione rappresentativa del 60% del capitale di Falck Renewables di titolaritá di Falck Spa, cui seguirá un'offerta pubblica di acquisto obbligatoria. L'intesa prevede l'acquisto a un prezzo di 8,81 euro per azione.

Focus infine su Intermonte Partners, holding di controllo di Intermonte Sim, Investment Bank indipendente specializzata in intermediazione istituzionale, ricerca, capital markets, M&A e advisory sul mercato italiano, ora sospesa con un +16,57% nel giorno del debutto sull'Aim Italia.

cm

(fine)

MF-DJ NEWS

2109:29 ott 2021

09:0621-10-2021
EUROBORSE: aperture di Francoforte, Londra, Parigi e Madrid

MILANO (MF-DJ)--Questi i valori degli indici principali delle Borse di Francoforte, Londra, Parigi e Madrid dopo i primi scambi:


		
  - Francoforte   Dax          15.417,25   punti  (-0,67%)
  - Londra        Ftse 100      7.183,90   punti  (-0,55%)
  - Parigi        Cac 40        6.663,36   punti  (-0,63%)
  - Madrid        Ibex-35       8.944,50   punti  (-0,83%) 

		

 

lus

(fine)

MF-DJ NEWS

2109:06 ott 2021

08:2621-10-2021
BORSE UE: avvio visto debole per le piazze europee

MILANO (MF-DJ)--Partenza attesa sotto la parità per l'azionario europeo in scia alle preoccupazioni circa le difficoltá finanziarie del gigante immobiliare cinese Evergrande. Il focus comunque resta sempre sulle trimestrali e sull'andamento dell'inflazione.

Sul fronte dei dati macro, attesi dagli Usa le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione e l'indice Fed Filadelfia di ottobre, entrambi in agenda per le 14h30, e il superindice di settembre, previsto per le 16h00. Quanto all'Eurozona, alle 16h00 verra' reso noto l'indice di fiducia dei consumatori a ottobre.

cm

(fine)

MF-DJ NEWS

2108:26 ott 2021

08:1721-10-2021
BORSA: commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--Partenza vista debole per le principali piazze europee.

La seduta di ieri in Europa e' stata sostanzialmente interlocutoria, pur se positiva, ricorda Michael Hewson, Chief Market Analyst di CMC Markets. A Wall Street il Dow Jones ha segnato un +0,43%.

Il focus resta sempre sulle trimestrali: finora, sottolinea l'esperto, sono state incoraggianti, ma l'aumento dei costi dell'energia e delle materie prime potrebbe penalizzare i dati dell'ultimo trimestre dell'anno.

La debolezza dei mercati asiatici di oggi sul tema Evergrande e sui "timori di crescenti contagi in vista dell'inverno" pesa sulle Borse europee, viste "deboli" in apertura, prosegue l'analista.

Sul fronte dei dati macro, si segnalano dagli Usa alle 14h30 le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione e l'indice Fed Filadelfia di ottobre, mentre alle 16h00 verra' reso noto il superindice di settembre. Passando all'Eurozona, sempre alle 16h00 e' in agenda l'indice di fiducia dei consumatori a ottobre.

A piazza Affari ancora da seguire Falck R., ieri balzata del 13,8% a 8,7 euro dopo che Infrastructure Investments Fund (IIF) ha raggiunto un accordo per l'acquisto della partecipazione rappresentativa del 60% del capitale di Falck Renewables di titolaritá di Falck Spa, cui seguirá un'offerta pubblica di acquisto obbligatoria. L'intesa prevede l'acquisto a un prezzo di 8,81 euro per azione.

Sull'Aim, infine, si segnala il debutto di Intermonte Partners, la holding di controllo di Intermonte Sim, Investment Bank indipendente specializzata in intermediazione istituzionale, ricerca, capital markets, M&A e advisory sul mercato italiano.

pl

(fine)

MF-DJ NEWS

2108:17 ott 2021

08:0121-10-2021
BORSE SUD AMERICA: le chiusure degli indici di ieri (DJ)

MILANO (MF-DJ)--Le chiusure degli indici azionari di ieri del Sud America:


		
Indice                       Chiusura   Var. punti  Var.%  Var. da 1/1
Buenos A     S&P MERVAL       87055.66   2747.68     3.26  +69.94     
Mexico C     S&P/BMV IPC      52298.20   -104.53    -0.20  +18.68     
Santiago     S&P IPSA          2657.39     18.46     0.70   -7.01     
Sao Paulo    BOVESPA         110786.43    113.67     0.10   -6.92      

		

 

lus

(fine)

MF-DJ NEWS

2108:01 ott 2021

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Banca Euromobiliare per rimanere sempre al passo con le novità.


Ogni mese sarai aggiornato sulle news più recenti, sugli eventi più esclusivi, sui convegni più importanti e su molto altro.

Prossimi eventi

Banca Euromobiliare è una realtà sempre in movimento. Scopri gli eventi organizzati o sponsorizzati per non perderti nessun avvenimento.

<ottobre 2021>
lmmgvsd
27282930123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
1234567
  • hp
    culturale_w
    28
  • hp
    culturale_w
    29
28 ottobre 2021 - Dalle 9.45 alle 19.00
Dialoghi d'impresa: main sponsor della seconda edizione!
Evento culturale

Siamo lieti di comunicare che Banca Euromobiliare è main sponsor...


Vai all’evento

Treviso
29 ottobre 2021 - Dalle 9.45 alle 19.00
Dialoghi d'impresa: main sponsor della seconda edizione!
Evento culturale

Siamo lieti di comunicare che Banca Euromobiliare è main sponsor...


Vai all’evento

Venezia
Banca Euromobiliare, AuM +20,3%, Utile Netto A 5,4 mln (+159% A/A)
05 ottobre 2021

Banca Euromobiliare ha approvato nelle scorse settimane...

Banca Euromobiliare eletta "Eccellenza dell'anno Private"
27 agosto 2021

Nelle scorse settimane Banca Euromobiliare è stata eletta...

CREDEM, UTILE +75,1%
06 agosto 2021

Primo semestre in forte crescita...

Scopri tutte
le ultime news
da Banca Euromobiliare

copertina_focus_mag
Comunicare Private: Essere diretti, efficaci e... digitali!
copertina_focus_apr
Outlook Secondo Trimestre 2021
copertina_focus_apr
Simone Citterio ospite di Class CNBC

Il nostro
canale di
informazione
e notizie

Un canale multimediale dedicato alle notizie di Banca Euromobiliare.

Una raccolta video di eventi e novità raccontate da Banca Euromobiliare.

Corporate Finance Advisory

Supporto in tema di strategie di sviluppo, crescita tramite acquisizioni, rafforzamento ed allargamento dell’azionariato.

Servizio di Gestione Patrimoniale

Soluzioni d’investimento personalizzate
e di alta qualità. Costruite con una specifica attenzione al rapporto tra rischi e benefici.

TG Economia
Chiusura al ribasso a Piazza Affari
Titoli peggiori Bper, Enel ed Exor

Banca Euromobiliare è una boutique finanziaria
specializzata nella consulenza finanziaria per la gestione
integrata del patrimonio e nei servizi di corporate finance
per gruppi nazionali ed esteri, aziende famigliari
ed investitori finanziari.

"Professionalità ed esperienza sono valori imprescindibili
del nostro modello di servizio.
Ricerchiamo l'eccellenza nella gestione dei patrimoni privati
e delle attività finanziarie per l'impresa."