Home
Breaking news
FONTE: MF - DJ NEWS
13:5304-05-2016
STORIE DI BORSA: banche; analisti cauti, 1* trimestre difficile
13:1204-05-2016
BORSA: p.Affari in territorio negativo, Stm -1,93%
12:3904-05-2016
MARKET TALK: Wall Street prevista in negativo, attesa per Ism servizi Usa
11:0904-05-2016
BORSA: Ftse Mib oscilla sopra la parita', in calo le banche
10:5404-05-2016
STORIE DI BORSA: Amplifon, M&A nel settore accende appeal
10:5004-05-2016
STORIE DI BORSA: B.Generali, giudizio positivi dopo raccolta aprile
10:4904-05-2016
STORIE DI BORSA: banche; analisti cauti, 1* trimestre difficile
11:2904-05-2016
MARKET TALK: SocGen +4% su inattesto aumento utile 1* trim
09:3304-05-2016
BORSA: Ftse Mib in territorio positivo, Saipem +3%
09:0304-05-2016
Mercati: i consensi dei prossimi dati macro italiani ed esteri di oggi
09:0104-05-2016
EUROBORSE: aperture di Francoforte, Londra, Parigi e Madrid
08:3404-05-2016
BORSE UE: apertura vista in negativo, in calo WS
08:3204-05-2016
BORSA: commento di preapertura
08:1104-05-2016
BORSE USA: chiusura in calo dopo deboli Pmi cinesi
08:0204-05-2016
BORSE SUD AMERICA: le chiusure di ieri degli indici
08:0204-05-2016
Borse Usa: chiusure di ieri di Dow Jones, S&P 500 e Nasdaq
08:0004-05-2016
L'agenda della settimana
08:0004-05-2016
L'agenda di oggi
13:5304-05-2016
STORIE DI BORSA: banche; analisti cauti, 1* trimestre difficile
   MILANO (MF-DJ)--Bancari sempre sotto la lente degli analisti in vista della stagione delle trimestrali.

  Oggi sono JPMorgan, Citigroup e Morgan Stanley a passare in rassegna i titoli del comparto italiano, esprimendo cautela.

In particolare, JPM ha abbassato le stime di Eps del comparto in media del 15% per l'anno in corso, dell'11% per il 2017 e
del 6% per il 2018.

"Atlante e lo schema di garanzia sono iniziative positive che riducono gli immediati rischi di contagio e alleviano i timori
sulla cessione degli Npl a prezzi bassi. Il nuovo decreto inoltre spiana la strada per tempi di recupero dei crediti
deteriorati piú brevi in futuro", affermano gli analisti, secondo cui, comunque, nel complesso "il pacchetto di misure sugli
Npl è benvenuto ma non è una panacea, visto che il nuovo decreto non ha abbreviato significativamente le procedure di
bancarotta per gli Npl esistenti e la ripresa macro giocherá probabilmente un ruolo maggiore".

"Tagliamo le stime di Eps su minori ricavi e per via delle imposte e vediamo margine di ribasso per le attese del consenso,
con la prima trimestrale vista piú debole sui ricavi", aggiunge JPM. Il prezzo obiettivo scende da 2,8 a 2,6 euro su Intesa
Sanpaolo (neutral), da 0,9 a 0,8 euro su B.Mps (neutral) e da 3,3 a 3 euro su Unicredit (underweight).

Per Citigroup "la redditivitá delle banche italiane è penalizzata dalle attuali condizioni di mercato (contesto di bassi
tassi e bassa crescita) e le nostre stime sono di circa il 10-15% al di sotto del consenso per il 2016-2017, principalmente
per via di un minor net interest income (circa il 2% sotto il consenso)".

Secondo gli esperti il primo trimestre 2016 si dimostrerá "difficile" e l'adeguatezza patrimoniale è chiave per il settore,
pesa sulla valutazione ed è fortemente correlata con i livelli di Npl.

In particolare, per Citigroup "una significativa riduzione dei non performing loan può essere un processo che richiede vari
anni. Siamo neutrali sulle banche italiane. Intesa Sanpaolo è il titolo piú difensivo, secondo noi, B.P.E.Romagna ha
potenziale di ristrutturazione, mentre Mediobanca è una storia unica nel settore". Sui tre titoli la raccomandazione è buy,
con prezzo obiettivo a 3,45 euro, 6,8 euro e 8,5 euro; su Unicredit e Ubi B. il rating è neutral, con target price a 4 euro
e a 4,9 euro.

  Morgan Stanley, da parte sua, ha ridotto il prezzo obiettivo di
Unicredit da 5,5 a 5,25 euro e B. Popolare da 9,5 a 9 euro; i rating sono posti rispettivamente a overweight e underweight. 

In generale, secondo gli analisti i tassi bassi e la volatilitá di mercato peseranno sui ricavi trimestrali delle banche
italiane, pur se un eventuale rischio sui conti è giá sostanzialmente scontato a questi livelli di Borsa. "Il focus
principale sará sul capitale e sulla qualitá dell'attivo", sottolineano gli esperti. 

  Per MS Atlante sará efficace nel ridurre il rischio di breve termine di
fallimenti bancari, ma, alla luce dei "pochi dettagli finora sulla nuova
legge sulla bancarotta, la questione Npl in Italia resta da affrontare,
secondo noi. Di conseguenza, restiamo cauti sull'Italia nel breve periodo, con Intesa Sanpaolo che è la nostra top pick per
via del solido modello di business". 

Su Intesa Sanpaolo la raccomandazione è overweight con Tp a 3,25 euro; overweight anche il giudizio su B.P.Milano con Tp a 1
euro. Su Ubi B. e Mediobanca il rating è equalweight con Tp a 4,6 e 8,7 euro, su B.Mps underweight con Tp a 0,85 euro.

pl
paola.longo@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
0413:53 mag 2016
 
13:1204-05-2016
BORSA: p.Affari in territorio negativo, Stm -1,93%
   MILANO (MF-DJ)--A meta' seduta, il Ftse Mib perde lo 0,17% a 17.935 punti, dopo aver toccato un minimo
intraday di 17.909 e un massimo di 18.130. 

  In maggiore calo le altre principali borse europee: Ftse 100 -1,2%, Dax -0,8%, Ibex -0,79%, Cac-40 -0,76%.

Un gestore interpellato da MF-Dowjones afferma che "continua ad esserci una forte speculazione sulle banche, e i report
odierni di JPMorgan e Citigroup non hanno aiutato la situazione visto che hanno abbassato le stime sull'intero settore. I
dati macroeconomici americani nel pomeriggio potrebbero influenzare l'andamento del mercato: attenzione soprattutto alla
produttivita' preliminare dei settori non agricoli nel primo trimestre e alla stima Adp".  

Molto deboli i titoli bancari, con JPMorgan e Citigroup che hanno espresso cautela in merito al segmento. JPM ha abbassato
le stime di Eps del comparto in media del 15% per l'anno in corso, dell'11% per il 2017 e del 6% per il 2018. Queste sono le
variazioni: B.Carige -3,62%, Intesa Sanpaolo -1,73%, B.Mps -0,97%, Mediobanca -0,75%, B.P.E.Romagna -0,43%, B.P.Sondrio
-0,39%, B.P.Milano -0,33%, Unicredit +0,39%, Ubi B. +1,5%, B.Popolare +1,7%. 

Scambia in territorio negativo Saipem (-1,17% a 0,38 euro), dopo che ad inizio seduta aveva guadagnato il 3%. Icbpi resta
negativa e mantiene il rating sell, con prezzo obiettivo a 0,32 euro, nonostante il gruppo si sia aggiudicato il contratto
per la Fase 2 del progetto Shah Deniz in Azerbaijan, insieme ai partner del consorzio Bos Shelf e Star Gulf. Gli analisti di
Icbpi credono che gli obiettivi di piano dovranno essere rivisti al ribasso e che il profilo rischio/rendimento del titolo
resti poco interessante. Deboli gli altri gruppi nel segmento Oil&Gas: Erg -0,09%, Eni -0,15%, Tenaris -0,18%. 

  Risultano contrastati i titoli del lusso: Moncler -1,49%, Ynap -0,72%, S.Ferragamo +0,35%, Tod's +1,09%, Luxottica +1,21%.

Perde terrreno Stm (-1,93% a 4,94 euro), con Ubs che ha comunque alzato il prezzo obiettivo da 4,7 a 5 euro e ha confermato
la raccomandazione neutral.

Sul resto del listino, Bim continua a subire vendite consistenti, perdendo il 4,23% e con scambi pari a 11.271 azioni. In
calo anche Safilo G. (-1,96%) e Biesse (-1,7%). 

In controtendenza Zephyro (+4,56%), che e' stata selezionata tra le 16 aziende del settore dell'efficientamento energetico,
firmatarie del National Framework for Energy Performance Contracting, ovvero l'Accordo Quadro Nazionale per i contratti di
Efficientamento Energetico in Gran Bretagna.

gir
giovanni.russo@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
0413:12 mag 2016
 
12:3904-05-2016
MARKET TALK: Wall Street prevista in negativo, attesa per Ism servizi Usa
   MILANO(MF-DJ)--Wall Street attesa in negativo in apertura, dopo un sell-off del settore minerario che sta
pesando sulle Borse globali, in attesa di diversi dati statunitensi nel pomeriggio. Il future sul Dow Jones tratta in
ribasso dello 0,64% e quello sull'S&P 500 dello 0,73%. "Dopo il prolungato rally sostenuto dalle misure pro-inflazione
delle Banche centrali, i dati trimestrali sono tornati a essere il centro di gravita' del mercato", ha affermato Tina Byles
Williams, chief investment officer presso Fis Group. Le societa' stanno battendo le attese ma, rispetto allo stesso periodo
dell'anno scorso, i dati non sono incoraggianti. Sul fronte macroeconomico, saranno pubblicati nel pomeriggio numerosi dati
Usa, tra cui spiccano l'Ism servizi di aprile (16h00) e la stima Adp (14h15). Lo Stoxx Europe 600 sta perdendo lo 0,4%, e
anche le Borse asiatiche hanno archiviato la sessione in negativo per via delle perdite del comparto minerario.

mac
giuseppe.mangiaracina@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
0412:39 mag 2016
 
11:0904-05-2016
BORSA: Ftse Mib oscilla sopra la parita', in calo le banche
   MILANO (MF-DJ)--Il Ftse Mib oscilla sopra la parita', segnando un +0,07% a 17.978 punti dopo il ribasso
dei principali titoli bancari. L'indice milanese comunque sovraperforma le altre principali borse europee (Ftse 100 -0,63%,
Dax -0,41%, Ibex -0,35%, Cac-40 -0,32%).

In tema macroeconomico, l'indice Pmi dei servizi di aprile in Italia si e' attestato a 52,1 punti (51,2 a marzo), quello
dell'Eurozona a 53,1, e quello composito (sempre di aprile) a 53 punti. In aggiunta, le vendite al dettaglio per il mese di
marzo nell'Eurozona sono diminuite dello 0,5% m/m (+2,1% a/a).

Uno strategist contattato da MF-Dowjones spiega che "il mercato era partito bene, poi e' stato trascinato al ribasso dal
settore bancario, che continua ad essere caratterizzato da una forte speculazione. Gli indici Pmi dei servizi di aprile nei
vari paesi europei e nell'Eurozona non hanno poi giovato al mercato. Nel pomeriggio bisogna tener d'occhio negli Stati Uniti
la produttivita' dei settori non agricoli nel 1* trimestre preliminare, che anticipa in un certo senso il dato (molto piu'
importante) di venerdi sui non farm payroll". 

Altamente volatili quindi i bancari, dopo un inizio di seduta in rialzo: B.Carige -3,38%, B.Mps -1,78%, B.Popolare -1,41%,
B.P.Milano -1,25%, Intesa Sanpaolo -0,78%, B.P.E.Romagna -0,38%, Mediobanca -0,33%, Unicredit -0,32%. 

  In calo diversi gruppi industriali: Finmeccanica -1,19%, Cnh I. -0,47%, Fincantieri -0,06%.

Anche Telecom I. (-0,36% a 0,83 euro) scambia in territorio negativo: Icbpi (buy, Tp 1,04 euro) sottolinea che secondo la
stampa il Cda del gruppo decidera' il prossimo 13 maggio tra due opzioni per Inwit: la cessione dell'intera partecipazione o
la vendita di una quota conservando il controllo dell'asset.

Resta in territorio positivo Fca (+1,59% a 7,02 euro), con Icbpi che resta positiva sul titolo e sottolinea che le vendite
di aprile in America sono state superiori al consenso, mantenendo inoltre il rating buy e il prezzo obiettivo a 11,3 euro. 

  Sul resto del listino, si registrano vendite consistenti su Bim (-3,19%), Saras (-1,97%) e Safilo G. (-1,96%).

In controtendenza Technogym, in rialzo del 5,52% il giorno dopo il debutto a piazza Affari. Molto bene anche Sol (+2,33%) e
Cerved (+2,7%).

gir
giovanni.russo@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
0411:09 mag 2016
 
10:5404-05-2016
STORIE DI BORSA: Amplifon, M&A nel settore accende appeal
   MILANO (MF-DJ)--Amplifon finisce sotto la lente degli analisti grazie al
consolidamento nel settore degli apparecchi acustici.

  La svizzera Sonova infatti ha acquistato la società olandese Audionova,
uno dei maggiori retailer di apparecchi acustici. 

  Audionova possiede oltre 1300 negozi in 8 paesi. L'operazione, soggetta
al vaglio dalle autorità di sorveglianza, dovrebbe chiudersi nel secondo
semestre 2016.

  Dal punto di vista strategico, segnalano da Equita Sim, l'operazione
avrebbe potuto essere molto attraente per Amplifon, perchè avrebbe
consolidato la leadership di mercato mondiale, rafforzato il
posizionamento in Germania e creato sinergie rilevanti, anche se - secondo
gli stessi esperti - il prezzo pagato da Sonova avrebbe riconosciuto gran
parte del valore delle sinergie al venditore. 

  Equita, quindi, nota che prosegue il consolidamento del mercato da parte
dei produttori e questo, insieme al multiplo pagato da Sonova (che se
applicato ad Amplifon - che è 3 volte più grande, più internazionale e con
migliori margini - darebbe un valore di M&A di 10,9 euro) rende più
evidente l'appeal speculativo sul titolo. Buy e tp di 8,7 euro confermati.

  A detta degli esperti di Banca Akros invece questa operazione rende piú
difficile per Amplifon aumentare rapidamente la sua quota di mercato in
Germania; l'azienda attualmente ha 260 negozi contro i 565 di Audionova.

  Dall'altro lato però, Amplifon potrebbe beneficiare dell'aumento della
competizione tra i produttori di apparecchi acustici nel mercato tedesco
come conseguenza di questo deal. Rating accumulate e Tp di 9 euro
confermati.

  Amplifon +0,68% a 8,165 euro.


fus
marco.fusi@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
0410:54 mag 2016
 
10:5004-05-2016
STORIE DI BORSA: B.Generali, giudizio positivi dopo raccolta aprile
   MILANO (MF-DJ)--Giudizi positivi su B.Generali dopo il dato sulla
raccolta ad aprile.

  Kepler Cheuvreux conferma la raccomandazione buy e il prezzo obiettivo a
28 euro sul titolo, ritenendo che il dato segni "un altro mese di crescita
e renda la guidance sull'intero anno ampiamente raggiungibile".

  Come a marzo, inoltre, gli esperti segnalano un piccolo aumento nel
contributo dei prodotti gestiti alla raccolta, importante per sostenere i
margini.

  Su B.Generali e' buy anche Banca Imi, che conferma il target price a
27,7 euro, mentre Equita Sim ribadisce l'hold (Tp a 24,1 euro) alla luce
della raccolta "migliore delle attese".

  In particolare, il mese scorso ha segnato un dato a 429 mln euro, a
fronte dei 350 mln euro stimati dagli analisti di Equita, che ipotizzavano
"un rallentamento rispetto ai 416 mln di marzo che invece non si è
materializzato".

  B.Generali al momento segna un progresso dello 0,6% a 25,05 euro a
piazza Affari.


pl
paola.longo@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
0410:50 mag 2016
 
10:4904-05-2016
STORIE DI BORSA: banche; analisti cauti, 1* trimestre difficile
   MILANO (MF-DJ)--Bancari sempre sotto la lente degli analisti in vista
della stagione delle trimestrali. 

  Oggi sono JPMorgan e Citigroup a passare in rassegna i titoli del
comparto italiano, esprimendo entrambe cautela. 

  In particolare, JPM ha abbassato le stime di Eps del comparto in media
del 15% per l'anno in corso, dell'11% per il 2017 e del 6% per il 2018.

  "Atlante e lo schema di garanzia sono iniziative positive che riducono
gli immediati rischi di contagio e alleviano i timori sulla cessione degli
Npl a prezzi bassi. Il nuovo decreto inoltre spiana la strada per tempi di
recupero dei crediti deteriorati piú brevi in futuro", affermano gli
analisti, secondo cui, comunque, nel complesso "il pacchetto di misure
sugli Npl è benvenuto ma non è una panacea, visto che il nuovo decreto non
ha abbreviato significativamente le procedure di bancarotta per gli Npl
esistenti e la ripresa macro giocherá probabilmente un ruolo maggiore". 

  "Tagliamo le stime di Eps su minori ricavi e per via delle imposte e
vediamo margine di ribasso per le attese del consenso, con la prima
trimestrale vista piú debole sui ricavi", aggiunge JPM. Il prezzo
obiettivo scende da 2,8 a 2,6 euro su Intesa Sanpaolo (neutral), da 0,9 a
0,8 euro su B.Mps (neutral) e da 3,3 a 3 euro su Unicredit (underweight).

  Per Citigroup "la redditivitá delle banche italiane è penalizzata
dalle attuali condizioni di mercato (contesto di bassi tassi e bassa
crescita) e le nostre stime sono di circa il 10-15% al di sotto del
consenso per il 2016-2017, principalmente per via di un minor net interest
income (circa il 2% sotto il consenso)". 

  Secondo gli esperti il primo trimestre 2016 si dimostrerá "difficile" e 
l'adeguatezza patrimoniale e' chiave per il settore, pesa sulla
valutazione ed e' fortemente correlata con i livelli di Npl. 

  In particolare, per Citigroup "una significativa riduzione dei non
performing loan può essere un processo che richiede vari anni. Siamo
neutrali sulle banche italiane. Intesa Sanpaolo è il titolo
piú difensivo, secondo noi, B.P.E.Romagna ha potenziale di
ristrutturazione, mentre Mediobanca è una storia unica nel settore". Sui
tre titoli la raccomandazione è buy, con prezzo obiettivo a 3,45 euro, 6,8
euro e 8,5 euro; su Unicredit e Ubi B. il rating è neutral, con
target price a 4 euro e a 4,9 euro.


pl
paola.longo@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
0410:49 mag 2016
 
11:2904-05-2016
MARKET TALK: SocGen +4% su inattesto aumento utile 1* trim
   MILANO (MF-DJ)--Societe Generale tratta in rialzo del 4% a 34,15 euro dopo che la banca francese ha
registrato un aumento inaspettato dell'utile netto nel primo trimestre. Forti operazioni di retail in Francia e nell'Europa
dell'Est hanno contribuito a controbilanciare i bassi ricavi della divisione investiment banking, colpita da un mercato
volatile. La banca retail in Francia ha registrato un aumento del 18% dell'utile netto a 328 milioni di euro, mentre l'utile
netto per la sua divisione Servizi Finanziari e Banca al Dettaglio Estero e' raddoppiato a piu' di 300 milioni di euro.
L'utile netto delle sue attivita' di global banking e di soluzioni per l'investitore, di servizi di sicurezza e di asset
management, ha registrato un calo del 15% a 454 milioni di euro.

red/est/deb

(fine)


MF-DJ NEWS
0411:29 mag 2016
 
09:3304-05-2016
BORSA: Ftse Mib in territorio positivo, Saipem +3%
   MILANO (MF-DJ)--Il Ftse Mib guadagna lo 0,74% a 18.099 punti dopo i primi scambi di giornata, grazie ai
guadagni delle banche. 

In rialzo rispetto all'ultima seduta anche le altre principali borse europee (eccetto il Ftse 100 che perde lo 0,28%): Dax
+0,23%, Cac-40 +0,24%, Ibex +0,29%.

L'attenzione di oggi rimane principalmente sul comparto bancario dopo i forti cali dell'ultima seduta:  Mediobanca +0,75%,
Intesa Sanpaolo +0,78%, B.P.Milano +1,25%, Unicredit +1,68%, Ubi B. 1,74%, B.Mps +2,04%,  B.P.E.Romagna +2,25%, B.Popolare
+2,36%,.

In evidenza Fca (+1,74%) in scia all'annuncio dell'accordo con Alphabet (holding che controlla Google) per le auto senza
pilota. 

Nel settore Oil&Gas, Saipem registra la migliore performance, guadagnando il 3%. Bene anche Eni (+0,52%) e Tenaris
(+0,36%).

Prevale il segno piu' nel segmento del lusso, con Luxottica che guadagna l'1,4%, Ynap lo 0,38% e S.Ferragamo lo 0,8%, mentre
Moncler perde lo 0,41%. 

  In controtendenza, tra gli industriali, Finmeccanica (-0,55%).

gir
giovanni.russo@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
0409:33 mag 2016
 
09:0304-05-2016
Mercati: i consensi dei prossimi dati macro italiani ed esteri di oggi
   MILANO (MF-DJ)--Questi i consensi dei prossimi dati macro-economici
della giornata forniti in mattinata dalla Direzione Centrale Servizio
Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo:

  *ITALIA
   09h45 - Pmi servizi aprile
           (precedente: 51,2 punti;
            previsione: 53,3 punti)

  *FRANCIA
   09h50 - Pmi servizi aprile finale
           (precedente: 49,9 punti;
            preliminare: 50,8 punti;
            consenso: 50,8 punti)

  *GERMANIA
   09h55 - Pmi servizi aprile finale
           (precedente: 55,1 punti;
            preliminare: 54,6 punti;
            consenso: 54,6 punti)

  *EUROZONA
   10h00 - Pmi servizi aprile finale
           (precedente: 53,1 punti;
            preliminare: 53,2 punti;
            previsione: 53,2 punti;
            consenso: 53,2 punti)
         - Pmi composito aprile finale
           (precedente: 53,1 punti;
            preliminare: 53 punti;
            previsione: 53,1 punti;
            consenso: 53 punti)

   11h00 - vendite dettaglio marzo
           (precedente: +0,2% m/m, +2,4% a/a;
            previsione: -0,6% m/m;
            consenso: inv. m/m)

  *USA
   13h00 - indice settimanale richieste mutui
           (precedente: -4,1% a 505,4 punti)

   14h15 - stima Adp
           (precedente: +200.000 unitá;
            consenso: 194.000 unitá)

   14h30 - produttivitá settori non agricoli 1* trim preliminare
           (precedente: -2,2% t/t;
            previsione: -1,2% t/t;
            consenso: -1,5% t/t)
         - costo unitario lavoro 1* trim
           (precedente: +3,3% t/t;
            previsione: +3,8% t/t;
            consenso: +4% t/t)
         - bilancia commerciale marzo
           (precedente: -47,06 mld usd;
            previsione: -41 mld usd;
            consenso: -47,2 mld usd

   15h45 - Pmi servizi aprile finale
           (precedente: 51,3 punti;
            preliminare: 52,1 punti)

   16h00 - ordini imprese marzo
           (precedente: -1,7% m/m;
            consenso: +0,8% m/m)
         - ordini beni durevoli marzo finale
           (precedente: -3,1% m/m;
            preliminare: +0,8% m/m)
         - ordini beni durevoli ex trasporti marzo finale
           (precedente: -1% m/m;
            preliminare: -0,2% m/m)
         - Ism servizi aprile
           (precedente: 54,5 punti;
            previsione: 55 punti;
            consenso: 54,5 punti)

   16h30 - scorte settimanali petrolio
           (precedente: +1,999 mln barili a 540,61 mln)

alb
alberto.chimenti@mfdowjones.it
(fine)

MF-DJ NEWS
0409:03 mag 2016
 
09:0104-05-2016
EUROBORSE: aperture di Francoforte, Londra, Parigi e Madrid
   MILANO (MF-DJ)--Questi i valori degli indici principali delle Borse di
Francoforte, Londra, Parigi e Madrid dopo i primi scambi:
  - Francoforte   Dax           9.934,00  punti    (+0,07%)
  - Londra        Ftse 100     
6.179,79  punti    (-0,09%)
  - Parigi        Cac 40        4.366,72  punti    (-0,12%)
  - Madrid      
Ibex-35       8.776,00  punti    (+0,13%) 

 

alb
alberto.chimenti@mfdowjones.it
(fine)

MF-DJ NEWS
0409:01 mag 2016
 
08:3404-05-2016
BORSE UE: apertura vista in negativo, in calo WS
   MILANO (MF-DJ)--E' prevista un'apertura in negativo per i listini azionari europei, con gli investitori
che rimangono cauti per via dei timori sulla crescita globale.

  Gli esperti di IG si attendono il Dax in ribasso di 20 punti, il Cac-40 di 12 e il Ftse 100 di 6. 

La borsa americana ieri ha spazzato via i guadagni di lunedì, segnale che il rally di tre mesi potrebbe essere vicino alla
conclusione, e ha chiuso in negativo per il terzo giorno nelle ultime quattro sessioni. Uno dei motivi di questo declino e'
spiegabile con il calo dei prezzi del petrolio in calo da tre giorni, che in questo breve periodo hanno perso piu' del 5%,
facendo chiudere il Dow Jones in calo dello 0,78%, mentre l'S&P 500 ha ceduto lo 0,87%.

  In Asia, anche oggi la Borsa di Tokyo e' chiusa per festivita'.

Rispetto ai giorni scorsi, in questo momento i prezzi del petrolio si trovano in leggero rialzo: il derivato sul Brent
tratta a 45,04 usd/barile (0,16%) e quello sul Wti a quota 43,78 usd/barile (+0,30%).

Nella giornata di oggi ci sono diversi dati da segnalare relativi all'agenda macro: l'indice Pmi dei servizi per aprile in
Italia (9h45), alle 10h00 per l'Eurozona l'indice Pmi dei servizi di aprile finale e quello composito, alle 11h00 le vendite
al dettaglio (sempre dell'Eurozona), alle 13h00 negli Usa l'indice settimanale di richiesta dei mutui, alle 14h30 la
produttivita' dei settori non agricoli nel primo trimestre (preliminare) e la bilancia commerciale statunitense di marzo, e
alle 16h00 gli ordini di beni durevoli di marzo e gli ordini delle imprese, sempre per il mese di marzo negli Stati Uniti.

red/est/gir
giovanni.russo@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
0408:34 mag 2016
 
08:3204-05-2016
BORSA: commento di preapertura
   MILANO (MF-DJ)--Si preannuncia un avvio poco mosso per i listini azionari europei dopo i cali di Wall
Street di ieri.

Sul fronte macro da seguire i dati Pmi servizi del mese di aprile in Francia, Germania, Eurozona. Focus anche sulle vendite
al dettaglio nel mese di marzo in Europa e, negli Usa, sull'indice settimanale relativo alle richieste di mutui, sulla stima
Adp dei nuovi posti di lavoro, sulla produttivitá dei settori non agricoli, sulla bilancia commerciale di marzo, sui Pmi
servizi, sugli ordini alle imprese e sulle scorte settimanali di petrolio.

"Sui mercati hanno impattato ancora una volta i timori sulla crescita globale. Inoltre, hanno prevalso anche dei realizzi
dopo un mese di aprile con il segno più, a cui si aggiungono trimestrali bancarie in Europa non certo positive", commenta un
esperto.

"Prevale ancora una forte incertezza in avvio. Mi aspetto un'apertura poco mosso per i mercati. Moltissimi, inoltre, i dati
macro in agenda e attenzione ai movimenti del petrolio".

  A piazza Affari da monitorare Fca in scia all'accordo raggiunto con Google per l'auto senza pilota.

Occhi puntati pure sul comparto bancario dopo i forti cali dell'ultima seduta, su Technogym, ieri al debutto con un rialzo
di oltre l'11% e su Inwit che ha chiuso il 1* trimestre con un utile netto di 23,5
mln di euro. I ricavi, invece, sono pari a 81,7 mln, di cui 63,5
mln dal gruppo Telecom I.

fus
marco.fusi@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
0408:32 mag 2016
 
08:1104-05-2016
BORSE USA: chiusura in calo dopo deboli Pmi cinesi
   MILANO (MF-DJ)--Wall Street ha archiviato la seduta in calo in scia alla debolezza del petrolio e dei Pmi
cinesi.

  Male anche le Borse europee dopo che la Commissione Ue ha tagliato le
stime di crescita del Pil del 2016 e del 2017, con il Dax che ha chiuso la sessone con un netto -1,94%.

  Sui listini ha domina l'avversione al rischio oggi. "Sell in may and go
away", sottolinea un analista. Il Dow Jones ha ceduto lo 0,78%, l'S&P 500
lo 0,87% e il Nasdaq Composite l'1,13%.

  Questi i titoli del Nasdaq piú attivi:
                                                   usd      var
Apple Inc.             
95,18    +1,64
Frontier Communications Corporation               5,22    -4,04
region                   
3,67    +7,49
Cisco Systems, Inc.                              26,86    -1,86
Sirius XM Holdings Inc.   
3,95    -0,50
PowerShares QQQ Trust, Series 1                 105,73    -0,93
region                    
26,54    -4,81
Sarepta Therapeutics, Inc.                       18,02    +0,56
Intel Corporation        
30,36    -0,82
Micron Technology, Inc.                          10,36    -2,45 
  Questi i titoli
del Nyse piú attivi:
                                                  usd       var
Bank of America
Corporation                     14,36     -2,78
Pfizer, Inc.                                    33,70    
+2,74
Valeant Pharmaceuticals International, Inc.     35,79     +9,62
Freeport-McMoran, Inc.            
12,01    -11,37
Ford Motor Company                              13,43     -1,40
Chesapeake Energy
Corporation                    5,80    -11,99
VALE S.A.                                        5,21    
-7,79
Sprint Corporation                               3,67     +5,16
AK Steel Holding Corporation      
4,45     -4,09
Itau Unibanco Banco Holding SA                   8,42     -6,76 

 

alb
alberto.chimenti@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
0408:11 mag 2016
 
08:0204-05-2016
BORSE SUD AMERICA: le chiusure di ieri degli indici
   MILANO (MF-DJ)--Le chiusure di ieri degli indici azionari del Sud
America:
Indice                      Chiusura    Var.punti    Var.%  Var. da 1/1
Buenos A    
MERVAL           13.166,20   -382,81    -2,83  +12,77
Caracas      General          15.302,30   -315,40    -2,02  
+4,89
Mexico C     IPC              45.647,82    -60,05    -0,13   +6,21
Santiago     IPSA             
3.161,51     -2,11    -0,07   +7,40
Sao Paulo    BOVESPA          52.260,19 -1.301,35    -2,43  +20,55

 

alb
alberto.chimenti@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
0408:02 mag 2016
 
08:0204-05-2016
Borse Usa: chiusure di ieri di Dow Jones, S&P 500 e Nasdaq
   MILANO (MF-DJ)--Questi i valori delle chiusure di ieri degli indici
Dow Jones, Nasdaq Composite e S&P 500:
  - Dow Jones                17.750,91      (-0,78%)
  - Nasdaq Composite          4.763,22     
(-1,13%)
  - S&P 500                   2.063,37      (-0,87%) 

 

alb
alberto.chimenti@mfdowjones.it
(fine)


MF-DJ NEWS
0408:02 mag 2016
 
08:0004-05-2016
L'agenda della settimana
   MILANO (MF-DJ)--Questi gli appuntamenti economici, finanziari e politici piú rilevanti della settimana:


  Giovedì 05 maggio
  FINANZA
           18h30 Conference call di Banca Monte dei Paschi di Siena per
                 la presentazione dei risultati del primo trimestre 2016
                 del Gruppo Montepaschi. Interviene Fabrizio Viola, AD.

  CDA
                 Ansaldo Sts, Banca Monte dei Paschi di Siena, Banca
                 profilo, Be, Cerved Information Solutions, Finmeccanica,
                 Recordati, Telecom Italia

  ASSEMBLEE
                 Assemblea ordinaria dei soci di Veneto Banca

  ECONOMIA POLITICA
  Taormina       Inizia la due giorni dell'edizione 2016 dell'Efpa Italia
                 Meeting. Ospite d'eccezione sará Pupi Avati, regista,
                 sceneggiatore, scrittore e produttore cinematografico di
                 fama internazionale. Presso i Giardini Naxos

  Roma     08h30 Commissione industria Senato - Audizione informale di
                 rappresentanti dei sindacati nell'ambito dell'esame dei
                 ddl nn. 2188 e 2130 (contrasto alle false cooperative)

  Milano   09h00 Presso Talent Garden Milano Calabiana, in via Calabiana
                 6, si terrá la seconda edizione di FinTechStage in
                 Italia, in partnership con CheBanca!, Azimut e Talent
                 Garden. Il keynote speaker sará Davide Serra, CEO di
                 Algebris

  Milano   09h30 Incontro dal titolo 'Gli italiani e il lavoro a tempo
                 indeterminato, tra miti e desideri' promosso da Adecco.
                 Tra gli ospiti il CEO ADECCO Italia Andrea Malacrida;
                 Andrea Guerra, Presidente Esecutivo di Eataly; Filippo
                 Taddei, Responsabile Economia e Lavoro del Partito
                 Democratico. Presso Villa Necchi Campiglio, Via Mozart
                 14

  Roma     09h45 Commissione Lavoro Camera - Audizioni nell'ambito
                 dell'esame delle proposte di legge C. 584 Palmizio, C.
                 1681 Vitelli e C. 3601 Damiano, recanti modifiche alla
                 disciplina del lavoro accessorio CGIL, CISL, UIL e UGL

  Bologna  10h00 Conferenza stampa Ryanair per importanti annunci sul
                 traffico a Bologna e in Emilia-Romagna. presso la
                 Marconi Business Lounge (primo piano -  Area Partenze)
                 dell'Aeroporto 'G. Marconi' di Bologna

  Milano   10h00 STS Deloitte: Le operazioni straordinarie nel 'nuovo'
                 abuso del diritto - L'inizio di una nuova era?
                 Interverranno tra gli altri Ivan Vacca (Condirettore
                 Generale Assonime), Annibale Dodero (Direttore centrale
                 Direzione Normativa - Agenzia Delle Entrate) e Luigi
                 Vinciguerra (Comandante del Nucleo Polizia Tributaria di
                 Torino). Via Tortona 25

  Roma     10h30 Confimi Industria: Assemblea Nazionale dal titolo 'Una
                 politica industriale a favore del settore
                 manufatturiero. L'unica via per far ripartire
                 l'Italiá. Presenti Paolo Agnelli, Presidente Confimi
                 Industria; Anna Maria Bernini, Vice Presidente Vicario
                 del Gruppo FI-PDL; Dino Piacentini, Vice Presidente
                 Confimi Industria e Presidente Aniem; Gigi Petteni,
                 Segretario Confederale CISL; Enrico Zanetti, Vice
                 Ministro dell'Economia; Luca Lotti, Sottosegretario di
                 Stato alla Presidenza del Consiglio. Centro Congresso
                 Roma Eventi, Piazza di Spagna, Via Alibert 5A

  Roma     10h30 Inaugurazione Corso Alta Formazione 'La tutela del
                 risparmio nell'Unione Bancariá. Organizzato da: Abi.
                 Con Antonio Patuelli, Presidente Abi. Piazza del Gesú,
                 49

  La Spezia 11h00 Inaugurazione del nuovo Energy Store Eni. Via Francesco
                  Crispi 124

  Roma     11h00 VII Conferenza di Diritto dell'energia (Auditorium Via
                 Veneto 89). TAVOLA ROTONDA Rete idrica italiana,
                 investimenti mirati per una gestione efficiente Imprese
                 private, banche ed Istituzioni a confronto sullo
                 sviluppo delle infrastrutture idriche. Con catia
                 TOMASETTI Vice Presidente Utilitalia; Alberto Irace
                 Amministratore Delegato ACEA; Gian Luca Galletti
                 Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e
                 del Mare

  Milano   11h00 ONDA 'Donne milanesi: salute, assistenza, welfare,
                 sicurezza'. Intervengono Gianluca Corrado, Stefano
                 Parisi, Giuseppe Sala, Nicolò Mardegan. Presso il Centro
                 Culturale S. Fedele, Sala Ricci - Piazza San Fedele 4

  Milano   11h00 I ministri Padoan e Orlando intervengono alla Conferenza
                 'Le riforme per il sistema bancario e il recupero
                 crediti. L'utilizzo della GACS per la gestione delle
                 sofferenzè. Hotel Principe di Savoia - Piazza della
                 Repubblica, 17

  Roma     12h00 Presentazione dell'undicesima edizione del Festival
                 dell'Economia di Trento. Presenti l'Editore Giuseppe
                 Laterza e il Presidente della Provincia autonoma di
                 Trento Ugo Rossi. Tito Boeri, direttore scientifico del
                 Festival, illustrerá il programma e il tema 'I luoghi
                 della crescita'. Presenti anche economisti, personalitá
                 politiche e istituzionali, ricercatori, giornalisti
                 provenienti da ogni parte del mondo. Presso la sede
                 romana della Casa Editrice Laterza, via di Villa
                 Sacchetti 17.

  Belluno  12h00 Anfao (Associazione Nazionale dei Fabbricanti di
                 Articoli Ottici) e Regione Veneto (Assessorato alla
                 Formazione e al lavoro) invitano la stampa per
                 presentare la firma di un protocollo d'intesa relativo a
                 percorsi di formazione per lo sviluppo delle competenze
                 dei lavoratori nel settore occhiale. Presenzieranno
                 Lorraine Berton, Presidente Sipao; Cirillo Marcolin,
                 Presidente ANFAO e Elena Donazzan, Assessore alla
                 Formazione e al Lavoro della Regione Veneto. Presso
                 Confindustria Belluno Dolomiti, via S.Lucano 15

  Castellanza 14h30 Convegno 'Insegnare la cultura delle Alternative
                 Dispute Resolution'. Presso Universitá Liuc.

  Roma     18h00 VII° Edizione del Premio Guido Carli. Organizzato da:
                 Associazione Guido e Maria Carli. Con Antonio Patuelli,
                 Presidente Abi. Palazzo Montecitorio, Sala della Regina


  ECONOMIA INTERNAZIONALE
  --




  Venerdì 06 maggio
  FINANZA
           15h00 Intesa SanPaolo: conference call per la presentazione
                 dei risultati del primo trimestre 2016. Presente il
                 consigliere delegato Carlo Messina

  CDA
                 Acsm-Agam, Atlantia, Biesse, Buzzi Unicem, Italcementi,
                 Tesmec

  ASSEMBLEE
  --

  ECONOMIA POLITICA
  Milano   10h00 CheBanca!: press briefing Italian Fintech Awards per
                 fare il punto sul mondo del fintech in Italia e a
                 livello internazionale alla presenza di Roberto Ferrari,
                 DG di CheBanca!. Presso Talent Garden, via Arcivescovo
                 Calabiana 6

  Firenze  17h30 Luca Maestri (Senior Vice President & CFO Apple)
                 è ospite dell'Osservatorio Permanente Giovani - Editori.
                 Teatro Odeon - Piazza Strozzi

  ECONOMIA INTERNAZIONALE
  --

red/ds

(fine)

MF-DJ NEWS
0408:00 mag 2016
 
08:0004-05-2016
L'agenda di oggi
   MILANO (MF-DJ)--Questi gli appuntamenti economici, finanziari e politici piú rilevanti di oggi:

  Mercoledì 04 maggio
  FINANZA
  --

  CDA
                 Autostrade Meridionali, D'Amico International Shipping,
                 Ei Towers, Intesa Sanpaolo

  ASSEMBLEE
  Milano         Sea assembela soci

  Roma     11h00 Assemblea Nazionale Confcooperative Italiane con i
                 ministri Boschi, Martina, Lorenzin e GallettiFurlan.
                 (Auditorium Parco della musica - Viale Pietro de
                 Coubertin, 30)

  ECONOMIA POLITICA
  Roma     08h00 Commissione sull'attuazione federalismo fiscale -
                 Audizione di rappresentanti della Ragioneria generale
                 dello Stato sui trasferimenti finanziari a Regioni ed
                 enti locali

  Roma     08h30 Il Comitato parlamentare di controllo sull'attuazione
                 dell'accordo di Schengen, di vigilanza sull'attivitá di
                 Europol, di controllo e vigilanza in materia di
                 immigrazione, presso Palazzo San Macuto, svolgerá
                 l'audizione del Direttore di Europol, Rob Wainwright.

  Milano   08h30 Terza edizione della M&G Annual Conference. Chiostri
                 dell'Umanitaria. Via San Barnaba, 48

  Roma     09h00 Camera - Sala Aldo Moro - convegno dal titolo 'Contrasto
                 al finanziamento del terrorismo internazionale, misure
                 di prevenzione e scambio di informazioni, coordinamento
                 tra gli Stati'. Aprirá i lavori il Questore della
                 Camera, Stefano Dambruoso. Parteciperá, tra gli altri,
                 Khalid Chaouki, deputato della Commissione Esteri.
                 diretta webtv.

  Milano   09h30 Scenari Immobiliari presenta il seminario di ricerca 'I
                 servizi immobiliari in Europa e negli Stati Uniti'.
                 Presso l'Hotel Principe di Savoia, piazza della
                 Repubblica 17

  Milano   09h30 Tavola rotonda organizzata da American Express e il
                 Master in Economia del Turismo dell'Universitá Bocconi
                 'Quale futuro per il turismo? Personalizzazione,
                 esperienza e nuova tecnologia'. via Rontgen 1

  Milano   10h00 Convegno 'Scaffali vuoti? Vendite perse e clienti
                 insoddisfatti. Il coraggio di chi Osa'. Centro Congressi
                 Assolombarda - Pantano 9

  Roma     10h00 Parco Dei Principi  - roadshow 'Boost Your Business',
                 progetto formativo promosso e organizzato da Facebook.
                 Con Laura Bononcini ?Head of Public Policy di Facebook
                 Italia, Marco Grossi Head of SMB Italy Facebook, e un
                 confronto tra Antonello Giacomelli, Sottosegretario di
                 Stato del Ministero dello Sviluppo Economico, Alessandro
                 Micheli Presidente di Giovani Imprenditori Confcommercio
                 e Luca Colombo, Country Manager Facebook Italia sul
                 contributo che i diversi stakeholders  devono assicurare
                 per lo sviluppo della digitalizzazione del sistema
                 Italia, sia nei confronti dei cittadini sia delle
                 imprese

  Roma     10h30 Presentazione del Rapporto 2016 dell'Osservatorio
                 permanente CNA sulla tassazione complessiva(nazionale e
                 locale) delle Pmi. Tra i presenti Sergio Silvestrini,
                 Segretario Generale CNA; Daniele Vaccarino, Presidente
                 Nazionale CNA; Luigi Casero, Viceministro dell'Economia
                 e delle Finanze. Presso l'Auditorium CNA, piazza Mariano
                 Armellini 9A.

  Roma     10h30 Confcommercio - (in Piazza G. G. Belli 2 sala Colucci,
                 primo piano) conferenza stampa per presentare
                 l'Osservatorio congiunturale sulle imprese del dettaglio
                 alimentare che riporta i dati sull'andamento del secondo
                 semestre 2015 e le previsioni per il primo semestre
                 2016. Interverranno: Donatella Prampolini Manzini,
                 Presidente nazionale FIDA e Vicepresidente nazionale
                 Confcommercio; Pierluigi Ascani, Presidente Format
                 Research

  Genova   11h00 Alla presenza del Presidente Paolo Monferino e del Ceo
                 Karl-Heinz Lumpi inaugurazione dei nuovi uffici e dei
                 laboratori di ricerca di Esaote. Presso il Parco
                 Tecnologico e Scientifico di Erzelli, Via Melen 77

  Milano   11h30 Conferenza stampa 'Chiantigustalofresco'. Via Benaco 30

  Roma     11h30 Abi - rapporto su sofferenze

  Milano   12h00 Apertura del TheFabLab@Talent Garden Milano Calabiana.
                 Via Calabiana 6

  Roma     12h30 Luiss (Aula 211 Viale Romania 32) incontro con
                 Alessandro Profumo, Equita Sim, Perchè le banche
                 italiane sono diverse da quelle europee?

  Roma     13h30 Commissione di inchiesta sul sistema di accoglienza,
                 identificazione e trattenimento dei migranti - Audizione
                 del Vice Ministro dell'economia e delle finanze, Enrico
                 Morando

  Roma     14h00 Nomisma presenta il secondo rapporto sulla competitivitá
                 del settore ortofrutticolo nazionale. Tra i presenti
                 Andrea Olivero, Vice Ministro delle Politiche Agricole,
                 Alimentari e Forestali. Presso l'Hotel Boscolo Exedra
                 (Piazza della Repubblica 47)

  Milano   14h00 Castles Technology e PayTipper presentano in anteprima a
                 Venditalia 2016 il dispositivo unattended Mars1000,
                 un'innovativa soluzione totalmente integrata per
                 l'accettazione dei pagamenti PagoBANCOMAT nelle Vending
                 machine. FieraMilanoCity, Porta Colleoni, padiglione 4,
                 Sala Conferenze Asia

  Roma     14h00 Commissione vigilanza Rai - Seguito dell'audizione del
                 Direttore generale della RAI, Antonio Campo Dall'Orto

  Roma     14h00 Commissione Trasporti Camera - Audizione
                 dell'Amministratore delegato di Poste Italiane SpA sulle
                 prospettive di sviluppo del Gruppo

  Roma     14h00 Camera: commissione Affari costituzionali - Audizione
                 del Presidente dell'Istituto nazionale di statistica
                 (ISTAT), Giorgio Alleva, sui profili organizzativi
                 relativi all'Istituto

  Roma     14h00 Camera - le Commissioni riunite Ambiente e Attivitá
                 produttive, presso l'Aula della Commissione Attivitá
                 produttive, svolgeranno l'audizione di rappresentanti di
                 Anci (Associazione nazionale dei comuni italiani), sulla
                 strategia dell'Ue in materia di riscaldamento e
                 raffreddamento. diretta webtv.

  Roma     14h30 Commissione Finanze Senato - nell'ambito dell'indagine
                 conoscitiva sul sistema bancario e finanziario italiano
                 audizione del Ministro dell'economia e delle finanze
                 Padoan

  Roma     14h45 Terza edizione della M&G Annual Conference. Parco dei
                 Principi Grand Hotel, Via G. Frescobaldi, 5

  Roma     15h00 Commissione Industria Senato - Audizione informale di
                 rappresentanti di Invitalia nell'ambito dell'esame del
                 ddl n. 1836 - aree industriali dismesse

  Roma     15h00 Renzi al question time alla Camera

  Roma     15h00 Commissione Industria Senato - Audizione informale di
                 rappresentanti di Invitalia nell'ambito sulle aree
                 industriali dismesse

  Brescia  16h30 Convegno 'Innovazione e azione: fare crescere cio' che
                 ancora non si conoscè organizzato da Vitale Novello
                 Zane & Co. e Considi. Per l'occasione parlerá per la
                 prima volta in Italia Toshio Horikiri, fra i massimi
                 esperti mondiali del Toyota Production System. Presso
                 l'auditorium del Museo di Santa Giulia (via Piamarta 1).

  Bologna  17h00 Nomisma presenta l'incontro: 'Europa tedesca, o Germania
                 europea?'. Presso la Sala Incontri di Nomisma, Palazzo
                 Davia Bargellini - 1° Piano, Strada Maggiore 44

  Roma     17h00 Presentazione Atlante Geopolitico del Mediterraneo 2016.
                 Intervengono Nicola Latorre, Presidente Commissione
                 Difesa del Senato; Pier Ferdinando Casini, Presidente
                 Commissione Esteri del Senato; Andrea Manciulli,
                 Presidente della Delegazione Italiana presso l'assemblea
                 permanente della NATO; Pasquale Salzano, Direttore
                 Affari Istituzionali Eni, Executive Vice President.
                 Biblioteca del Senato 'Giovanni Spadolini', Sala degli
                 Atti Parlamentari, Piazza della Minerva 38

  Roma     18h00 Matteo risponde

  Roma     19h00 Presentazione delle novitá per il mercato italiano di
                 Korean Air in collaborazione con Aeroporti di Roma.
                 Presso Ara Pacis, via Lungotevere in Augusta

  Torino   21h00 Presso l'auditorium del Grattacielo Intesa Sanpaolo,
                 primo appuntamento con il ciclo di letture 'Natalia
                 Ginzburg (1916 - 2016), storia di una voce'. Un omaggio
                 voluto da Intesa Sanpaolo nel centenario della nascita
                 della scrittrice, figura di primo piano della
                 letteratura italiana del Novecento.

  ECONOMIA INTERNAZIONALE
  --

red/ds

(fine)

MF-DJ NEWS
0408:00 mag 2016
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Banca Euromobiliare per rimanere sempre al passo con le novità.


Ogni mese sarai aggiornato sulle news più recenti, sugli eventi più esclusivi, sui convegni più importanti e su molto altro.

Prossimi eventi

Banca Euromobiliare è una realtà sempre in movimento. Scopri gli eventi organizzati o sponsorizzati per non perderti nessun avvenimento.

<maggio 2016>
lmmgvsd
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345
  • home_0003 1 hp
    culturale_w
    09
  • imgpost 905x500 hp
    culturale_w
    19
09 maggio 2016 - ore 21:15
Arte & Musica sul Lario 2016
Evento culturale

Un esclusivo concerto inaugurale per la rassegna Arte & Musica sul Lario...


> Vai all'evento

Grande Hotel Villa D'Este - Sala Regina - via Regina, 40 - 22012 Cernobbio
19 maggio 2016 - dalle 17:00
Egitto. Splendore millenario
Evento culturale

In esposizione la collezione egiziana del Museo Nazionale di Antichità di Leiden...


> Vai all'evento

Museo Civico Archeologico - Via dell'Archiginnasio 2 - 40124 Bologna
La solidità ha radici profonde
19 aprile 2016

Banca Euromobiliare è la
“boutique finanziaria”...

Utile netto 2015 +88%, raccolta netta oltre 600 mln €
25 marzo 2016

Banca Euromobiliare
chiude il 2015...

Credem, risultati consolidati 2015
15 marzo 2016

Risultati consolidati 2015:
utile +9,5% a 166,2 mln...

Scopri tutte
le ultime news
da Banca Euromobiliare

schermata 2016 04 01 alle 16.45.23
Petrolio e inflazione
schermata 2016 02 22 alle 14.47.05
Banche italiane nel mirino
schermata 2016 02 02 alle 17.21.31
La nuova direttiva sul Bail-In

Il nostro
canale di
informazione
e notizie

Un canale multimediale dedicato alle notizie di Banca Euromobiliare.

Una raccolta video di eventi e novità raccontate da Banca Euromobiliare.

Consulenza Finanziaria Evoluta

Attività di ricerca, education finanziaria ed un servizio accurato offerto
dai migliori gestori della relazione
ed asset manager internazionali.

Servizio di Gestione Patrimoniale

Soluzioni d’investimento personalizzate
e di alta qualità. Costruite con una specifica attenzione al rapporto tra rischi e benefici.

TG Economia
Piazza Affari, ancora indici inclinati verso il basso
PMI meglio del mese precedente

Banca Euromobiliare è una
boutique finanziaria specializzata
nella gestione degli investimenti
e nell'advisory.

Professionalità ed esperienza sono valori imprescindibili
del nostro modello di servizio.
Ricerchiamo l'eccellenza nella gestione dei patrimoni privati
e delle attività finanziarie per l'impresa.